Le scarpe sono per molti una parte essenziale dell'outfit, per mantenere scarpe belle e pulite poiché il primo giorno è importante seguire alcuni suggerimenti e consigli al momento dell'acquisto per evitare il degrado nel tempo. Alcune scarpe dicono molto di qualcuno, tenerle pulite e curate ti dà una buona immagine di igiene ed eleganza.

Detto questo, con quale frequenza pulire alcune scarpe? Come pulirli in base alle loro caratteristiche o materiali? Per fare ciò dobbiamo seguire le seguenti istruzioni.

Prima di entrare nella questione dovremmo considerare di conservare le scarpe in luoghi asciutti e dove non accumulano polvere mentre non le usiamo, inoltre, è consigliabile pulirle superficialmente come una routine prima di uscire di casa.

Non tutte le scarpe richiedono la stessa cura, dovremo prendere in considerazione il materiale di fabbricazione per eseguire una pulizia adeguata. È importante, nel caso in cui le scarpe vengano fornite con le istruzioni per il lavaggio, seguirle per evitare di rovinarle. Andiamo a questo!

SCARPE IN PELLE

1. Rimuovi i cavi: prima di tutto e se hai dei cavi, dovremmo rimuoverli, questo ci aiuterà nella pulizia e raggiungerà ogni angolo della scarpa.

2. Pulizia della superficie: deve essere eseguita prima con una spazzola a setole morbide per rimuovere la polvere e lo sporco che può contenere la scarpa, in questo modo eviteremo graffi che possiamo causare. Quindi passiamo un panno umido evitando di premere molto su aree delicate come le cuciture e lasciamo asciugare.

3. Applicazione della cera: a questo punto applichiamo delicatamente un po 'di olio per scarpe in cera o pelle con un altro panno.

4. Asciugatura: lasciare riposare la scarpa in modo che assorba e si idrati gradualmente in un'area senza sole o umidità diretti, in questo modo possiamo evitare una possibile scolorimento e incrinature.

È importante non lavarli in lavatrice o in altro modo non specificato nei passaggi precedenti.

SCARPE DA SERRAZIONE

1. Rimuovi i cavi: prima di tutto e se hai dei cavi, dovremmo rimuoverli, questo ci aiuterà nella pulizia e raggiungerà ogni angolo della scarpa.

2. Pulizia della superficie: deve essere eseguita prima con una spazzola a setole morbide per rimuovere polvere e sporco che possono contenere la scarpa, in questo modo eviteremo graffi che possiamo causare.

3. Pulizia profonda con diversi metodi: la divisione è più complessa e delicata durante la pulizia, quindi presentiamo diversi modi in base alle tue esigenze:

Gomma: sì, quella della scuola di una vita. Di solito è usato per quei punti senza grasso ed è di solito molto funzionale.

Con un panno umido: dovresti tenere presente che il panno deve essere completamente pulito e non troppo bagnato, poiché potrebbe lasciare segni sui serre di colore più chiaro.

Con talco: per quando la superficie è bagnata. Cospargere un po 'sopra e lasciarlo asciugare, quindi strofinare l'area asciutta con un pennello.

Con ammoniaca: per macchie unte. Mescola l'ammoniaca con un po 'd'acqua, inumidisci un pennello e strofina la macchia in questo modo otterrai buoni risultati!

Con detersivo: diluire il detersivo in un bicchiere d'acqua e inumidire con un panno per strofinare delicatamente la macchia.

Con cellophane: per macchie di inchiostro. Prima che la scarpa assorba l'inchiostro, incolla il cellophane che inizierà non appena rimuoverai l'inchiostro dalla scarpa.

È importante non lavarli in lavatrice o in altro modo non specificato nei passaggi precedenti.

SCARPE IN TESSUTO BIANCO

1. Rimuovi i cavi: prima di tutto e se hai dei cavi, dovremmo rimuoverli, questo ci aiuterà nella pulizia e raggiungerà ogni angolo della scarpa.

2. Pulizia della superficie: deve essere eseguita prima con una spazzola a setole morbide per rimuovere polvere e sporco che possono contenere la scarpa, in questo modo eviteremo graffi che possiamo causare.

3. Bicarbonato di sodio con aceto di mele: quando si puliscono le scarpe bianche, è necessario prestare attenzione a determinati prodotti che potrebbero macchiarli di colore. Il bicarbonato di sodio e l'aceto di mele sono candeggina che non colora il tessuto. Mescola questi due prodotti e con un pennello (può essere dentale) strofina la macchia. Quindi utilizzare la spazzola con acqua e sapone neutro per lavare e sciacquare delicatamente successivamente con acqua fredda. Se il panno è bianco e prima che si asciughi, cospargere con un po 'di farina, una volta asciutto, rimuoverlo con un panno asciutto.

SCARPE DI TESSUTO DI COLORE

1. Rimuovi i cavi: prima di tutto e se hai dei cavi, dovremmo rimuoverli, questo ci aiuterà nella pulizia e raggiungerà ogni angolo della scarpa.

2. Pulizia della superficie: deve essere eseguita prima con una spazzola a setole morbide per rimuovere la polvere e lo sporco che può contenere la scarpa, in questo modo eviteremo graffi che possiamo causare.

3. Detersivo e bicarbonato di sodio: praticamente uguale al panno bianco ma senza prestare molta attenzione alla possibile colorazione, usiamo una spugna con questa miscela di un po 'di detergente e bicarbonato di sodio e strofiniamo circolarmente la macchia.

4. Sciacquare e asciugare: quindi con un panno inumidito con acqua, risciacquare fino a quando non rimane più nulla della miscela precedente. Una volta sciacquato puoi prendere un panno asciutto per asciugare la zona umida e assorbirlo il prima possibile per lasciarlo asciutto e pronto per l'uso.

È importante non lavarli in lavatrice o in altro modo non specificato nei passaggi precedenti.

SCARPE MAGAZZINO

Prima di tutto e prima di iniziare la pulizia stessa, raccomandiamo i seguenti consigli per mantenere il magazzino in buone condizioni. Ed è possibile incollare con silicone quelle parti staccate che a volte possono apparire in un materiale con queste caratteristiche così proprie. Quindi, una volta applicato, lasciarlo asciugare per una notte. Puoi anche applicare un po 'di vernice per dare un tocco di lucentezza e lasciarli così belli.

1. Rimuovi i cavi: prima di tutto e se hai dei cavi, dovremmo rimuoverli, questo ci aiuterà nella pulizia e raggiungerà ogni angolo della scarpa.

2. Pulizia della superficie: deve essere eseguita prima con una spazzola a setole morbide per rimuovere la polvere e lo sporco che può contenere la scarpa, in questo modo eviteremo graffi che possiamo causare.

3. Barra del sapone: prima di tutto dovresti sapere che il più grande nemico dello sparto è l'umidità, quindi, ogni volta che puoi rimuovere la macchia con un semplice pennello, fallo. Un'altra opzione è quella di usare un pennello e macchiarlo leggermente sopra la saponetta bagnata, quindi strofinare il magazzino fino ad ottenere il risultato desiderato. Una volta fatto, puoi rimuovere il sapone che potrebbe essere stato lasciato con un panno umido.

È importante non lavarli in lavatrice o in altro modo non specificato nei passaggi precedenti.

SCARPE IN VELLUTO

1. Pulizia della superficie: deve essere eseguita prima con una spazzola a setole morbide per rimuovere polvere e sporco che possono contenere la scarpa, in questo modo eviteremo i graffi che possiamo causare.

2. Detersivo e acqua: non ha molto più mistero, è consigliabile solo fare un po 'di schiuma e applicare su un pennello e può essere così dentale. Una volta applicato, strofinare delicatamente sulla superficie fino a rimuovere la macchia.

3. Essiccazione. Per asciugare puoi usare un panno asciutto per strofinarlo delicatamente. Lasciare riposare per circa 20 minuti e una volta completamente asciutti è possibile vedere come è stato, se necessario è possibile ripetere il processo.

È importante non lavarli in lavatrice o in altro modo non specificato nei passaggi precedenti.

SCARPE SINTETICHE

1. Rimuovi i cavi: prima di tutto e se hai dei cavi, dovremmo rimuoverli, questo ci aiuterà nella pulizia e raggiungerà ogni angolo della scarpa.

2. Pulizia della superficie: deve essere eseguita prima con una spazzola a setole morbide per rimuovere polvere e sporco che possono contenere la scarpa, in questo modo eviteremo graffi che possiamo causare. Quindi passiamo un panno umido evitando di premere molto su aree delicate come le cuciture e lasciamo asciugare.

È importante non lavarli in lavatrice o in altro modo non specificato nei passaggi precedenti.

SUOLA IN GOMMA (SPECIALMENTE BIANCO)

1. Pulizia della superficie: deve essere eseguita prima con una spazzola a setole morbide per rimuovere polvere e sporco che possono contenere la scarpa, in questo modo eviteremo i graffi che possiamo causare.

2. Dentifricio e acqua. Sì, il dentifricio può essere molto utile quando si puliscono materiali come la gomma delle scarpe, soprattutto quando sono di colore bianco che possono ingiallire nel tempo, e cioè che il dentifricio è un prodotto che noi Serve per la candeggina. Con un pennello e un po 'd'acqua e un po' di dentifricio possiamo strofinare la gomma con un po 'di cura e delicatezza fino a vedere che è abbastanza.

3. Asciugatura: per finire e vedere il risultato finale è semplice come avere un panno asciutto e rimuovere e asciugare la nostra applicazione fatta in casa!

Step by Store non è responsabile per le conseguenze di un cattivo lavaggio e il denaro non sarà rimborsato per qualsiasi ordine che è stato danneggiato durante il lavaggio.

Product added to wishlist

Per offrirti la migliore esperienza possibile, questo sito utilizza i cookie.